74 anni di Glenn Close, l’agognato Oscar come regalo di compleanno?

Condividi

74 anni oggi e non sentirli.
Vinti tre Emmy Awards, tre Golden Globe, due Screen Actors Guild Award, due Satellite Awards, un Critics Choice Award, un Obie Award, un Drama Desk Award e tre Tony Awards, Glenn Close spegne oggi 74 candeline.
Candidata addirittura a tre Grammy Award per tre dei quattro album musicali da lei incisi, Glenn non ha incredibilmente mai vinto un Oscar.
7 volte sconfitta su 7, facendo così suo l’amaro record tra attori e attrici in quasi 100 anni di Academy. L’ottava nomination come miglior attrice non protagonista per Elegia americana è diventata realtà pochi giorni fa, con Glenn nominata per il medesimo film e il medesimo ruolo anche ai Razzie Award, come peggior attrice dell’anno. Un cortocircuito da record.
La speranza è che questo stramaledetto Oscar possa finalmente arrivare, anche con un film tanto sbertucciato come quello diretto da Ron Howard, per celebrare 40 anni di carriera nonché una delle più grandi attrici viventi.
Non me ne vogliano le altre nominate Maria Bakalova, Olivia Colman, Amanda Seyfried e Yoon Yeo-jeong, ma non dovete cagare il cazzo.
Quest’anno l’Oscar DEVE andare a Glenn Close, magnifica 74enne.

Autore

Articoli correlati