“The Undoing” batte “Big Little Lies” in termini di ascolti HBO: Ci sarà una stagione 2?

Condividi

Il sottoscritto ha sempre ritenuto eccessivo l’entusiasmo per Big Little Lies, con relativa cariolata di premi, nomination e obbligato (e intile) sequel visto il successo ottenuto.
Detto ciò che è impopolare, secondo quanto riportato da Variety “The Undoing”, che è stata da tutti definita la Big Little Lies degli ultimi sei mesi, ha fatto meglio dell’originale, diventando la miniserie HBO più vista del 2020.
Nicole Kidman, qui protagonista e produttrice, ha fatto nuovamente centro, con l’ultimo dei sei episodi visto da 3 milioni di americani, con il doppio dei telespettatori rispetto alla premiere e il 43% in più della penultima puntata.
“The Undoing” è stata la prima serie nella storia HBO a crescere settimana dopo settimana, in tutte e sei le puntate.
Tratta dal romanzo “You Should Have Known” di Jean Hanff Korelitz, “The Undoing” segue la ricca e apparentemente perfetta coppia Grace (Kidman) – Jonathan Fraser (Hugh Grant), celebre medico della Grande Mela, travolta da un terribile omicidio.
L’adattamento tv è stato scritto da David E. Kelley, creatore proprio di “Big Little Lies”, con il premio Oscar Susanne Bier alla regia.
Ci sarà una stagione 2? Volendo sì, visto il finale relativamente “riacchiappabile”, per quanto inizialmente non prevista.
Esattamente come avvenuto con “Big Little Lies”, nata come stagione unica.
Poi sappiamo tutti com’è andata a finire…

Autore

Articoli correlati