Disney Plus boom: 95 milioni di abbonati nel 2020

Condividi

Con i cinema e i parchi giochi chiusi, la Disney ha presto trovato un’altra gallina dalle uova d’oro.
Disney Plus ha infatti toccato 95 milioni di abbonati a fine 2020. Nato a marzo, la piattaforma streaming ha battuto ogni previsione.
Disney aveva messo in conto di raggiungere i 90 milioni di abbonati nel 2024. Lo ha fatto in nove mesi.
Solo nel mese di dicembre sono arrivati 8,1 nuovi milioni di abbonati. Parola di Variety.
Grazie alla nuova stagione di “The Mandalorian”, all’esclusiva di “Soul” e al lancio di “Wandavision”, Disney Plus è decollata, con il 2021 che attende nuove serie esclusive Marvel, oltre alla colonna Star, pensata per un pubblico più adulto, con contenuti Fox. In prospettiva, il primato Netflix (oltre 200 milioni di abbonati) potrebbe crollare.
Bene anche Hulu, che è sempre Disney, con gli abbonati arrivati a 39,4 milioni.

Autore

Articoli correlati