“Marry Me”, il film con Jennifer Lopez e Maluma slitta al 2022

Condividi

Anche il 2021 sta andando incontro ad uno stravolgimento delle uscite cinematografica, causa ovviamente Coronavirus.
“Marry Me”, con Jennifer Lopez e Maluma è slittato di quasi un anno. Atteso in sala questo maggio, il film Universal è stato posticipato all’11 febbraio 2022, in prossimità di San Valentino.
La trama ruota attorno a una popstar abbandonata dallo sposo pochi istanti prima del matrimonio, pianificato al Madison Square Garden davanti a migliaia di persone. La popstar finisce quindi per sposare un uomo a caso del pubblico, lasciando spazio a non poche sorprese.
Oltre a JLo e Maluma, il cast comprende anche Jimmy Fallon, Owen Wilson, Sarah Silverman, John Bradley, Michelle Buteau, con Kat Coiro alla regia. Siamo ancora in attesa del trailer.

Autore

Articoli correlati