Bridgerton, Regé-Jean Page e la collezione completa di chiappe

Condividi

Dopo aver visto la prima sfornata, con didietro firmati Jonathan Bailey e Regé-Jean Page, torniamo a bomba su quest’ultimo con una nuova completa e dettagliata carrellate di chiappe made in Bridgerton, serie Netflix prodotta da Shonda Rhimes.
Regé, fino al mese scorso praticamente sconosciuto, è diventato il primo sex symbol di inizio 2021, amato da donne e uomini in egual misura, tanto da conquistare lo scettro di potenziale nuovo James Bond, visto l’imminente e certificato addio di Daniel Craig con No Time to Die.
Un primo 007 nero e gnagno?
Perché no.
Io dico sì.

 

Autore

Articoli correlati