x

Katy Perry collabora con i Pokemón per i 25 anni del franchise e festeggia i 44 anni di Orlando Bloom

Condividi

Katy Perry ha annunciato a People che per celebrare il 25° anniversario di Pokémon si unirà all’iconico franchise all’interno di un nuovo programma musicale con Universal Music Group. Dettagli top secret, per ora.

“Amo far parte di tutto ciò che è giocoso e che racconta una bella storia e ha messaggi davvero positivi da condividere con il mondo”, ha detto Perry in esclusiva a People. “Ora che ho una figlia, capisco che giocare è molto importante. Questa è un’estensione continua di ciò che sono”.

Nell’agosto 2020, la cantante aveva visitato il Pokémon Café durante un viaggio in Giappone. “Ero incinta quando ero lì, lo sapevo appena!”. “È stato stupefacente. Ha tirato fuori tutti quei meravigliosi ricordi d’infanzia. Vado ogni anno in Giappone da quando avevo 17 anni, e ho sempre amato davvero tutto ciò che hanno creato”. “Sono molto legato a Pikachu. So che ci sono altri personaggi nel gioco, ma penso che Pikachu sia molto carino“.

In tutto ciò Katy ha poi voluto festeggiare i 44 anni di Orlando Bloom, mio amore, geniale padre e specchio scintillante che vede e riflette su di me ciò che non posso ancora vedere. Sono così felice che la mia luna abbia trovato il suo sole“.

Autore

Articoli correlati