x

Da Regina degli Scacchi a Furiosa, Anya Taylor-Joy non vede l’ora: “Da tutta la vita aspettavo un ruolo così”

Condividi

“Non mi è mai piaciuto fare le cose a metà, perciò aspettavo un ruolo come questo da tutta la vita. Perciò sì, farò tutto quello che sarò fisicamente in grado di fare” (via FilmNews).

Finalmente e meritatamente esplosa grazie a La Regina degli Scacchi, la bravissima Anya Taylor-Joy si prepara a sbarcare sul set australiano di Furiosa, prequel di Mad Max: Fury Road che la vedrà prendere il posto di Charlize Theron. In uscita nel 2023, il film metterà a dura prova la resistenza dell’attrice, come già accaduto proprio con la Theron, che sparò a zero contro George Miller prima di vedere il film montato, giurando di non voler più ripetere quell’esperienza. Una volta vista in sala, con incredulità, fece mea culpa, dicendosi pronta ad un bis. Perché Miller ti sfianca, per mesi e mesi di produzione, in set assolati e desertici, senza mai darti chiare motivazioni su quanto richiesto. Per la 24enne Anya, l’occasione di decollare anche in sala grazie ad un personaggio già di suo memorabile.

Autore

Articoli correlati