Asia Argento piange mamma Daria: “Ora puoi volare libera, sarò per sempre la tua Aria”

Condividi

Riposa in pace mamma adorata. Ora puoi volare libera con il tuo grande spirito e non dovrai più soffrire. Io cercherò di andare avanti per i tuoi amati nipoti e soprattutto per te che mai mi vorresti vedere così addolorata. Anche se senza di te mi manca la terra sotto i piedi, e sento di aver perso il mio unico vero punto di riferimento. Sono vicina a tutti quelli che ti hanno conosciuta e ti hanno amata. Io sarò per sempre la tua Aria, Daria.

Così Asia Argento, che all’anagrafe si chiama per l’appunto Aria, ha voluto ricordare sua mamma Daria Nicolodi, ieri scomparsa all’età di 70 anni.
Rapporto spesso contrastato, anche sui media, con Asia che aveva diretto mamma Daria esattamente 20 anni fa, in Scarlet Diva. Le due girarono poi insieme anche l’orrendo La terza madre e Viola bacia tutti di Veronesi.

Autore

Articoli correlati