Arrestato Jonathan Rhys Meyers (di nuovo)

Condividi

Celebre per le sue follie (ai tempi della serie Dracula lo studios lo pagava puntata dopo puntata, non avendo la certezza assoluta che si sarebbe presentato sul set il giorno dopo), Jonathan Rhys Meyers è stato arrestato domenica pomeriggio, dopo essere rimasto coinvolto in un piccolo incidente automobilistico a Malibu, in California.
L’attore era ubriaco. Cauzione leggera di 5.000 dollari e rilascio quasi immediato.
Per il 43enne Jonathan si tratta dell’ennesimo guaio con la giustizia e con le dipendenze.
Da anni lotta contro l’alcolismo, entrando ed uscendo dalla rehab.
Nel 2011 tentò anche il suicidio.
Padre di Wolf dal 2016, è sposato con Mara Lane.
Da sempre bello come il sole, poche settimane fa si era mostrato in costume al mare.

Autore

Articoli correlati