“Jurassic World: Dominion” slitta al 2022

Condividi

L’ennesima pioggia gelida da parte di una major hollywoodiana.
La Universal ha annunciato il rinvio di un anno esatto di “Jurassic World: Dominion“, posticipato ufficialmente al 10 giugno 2022. Sarebbe dovuto uscire nel luglio del 2021.
Terzo capitolo della nuova trilogia, Dominion è attesissimo perché rivedrà sul set Laura Dern, Sam Neill e Jeff Goldblum, iconici protagonisti del primo storico capitolo firmato Steven Spielberg. Confermatissimi ovviamente Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, con Colin Trevorrow di nuovo alla regia e co-sceneggiatore insieme ad Emily Carmichael. Le riprese del film sono praticamente finite (mancano solo un paio di settimane), ma la Universal si è presa altro tempo. Intanto per fuggire dal Covid-19, e soprattutto per perfezionare ancor di più l’uscita monster che riguarderà una miriade di prodotti.
Nell’attesa, almeno ci hanno regalato il primo poster ufficiale.

Autore

Articoli correlati