x

The Handmaid’s Tale, Elisabeth Moss parla del finale: “sarà a lieto fine? Dipende”

Condividi

La quarta stagione di The Handmaid’s Tale è finalmente entrata in produzione.
Intervistata dal Sunday Times, Elisabeth Moss ha detto la sua sul finale di serie, e sull’eventualità di un lieto fine dopo tanto oppressivo orrore visto nei precedenti anni.
“Dipende da quello che definisci felice”, ha giustamente replicato l’attrice, che ha rivelato di avere “un’idea di dove potrebbe finire”, così come ha ipotizzato alcune “sorprese nella quarta stagione”.

“Non vogliamo continuare a fare la stessa cosa. Non puoi semplicemente tenere June in questo posto dove viene torturata tutto il tempo. È noioso. “

Finalmente l’hanno capito, dopo una terza stagione che ha girato su sè stessa inopinatamente. La Moss ha poi parlato con Margaret Atwood, l’autrice del libro che ha ispirato la serie, e di come la nostra società parrebbe muoversi verso un regime simile all’immaginario di Gilead. “Quando perdi il diritto di scendere in piazza, sei davvero nei guai. È allora che la costituzione non esiste più “.

McKenna Grace si è unita al cast della serie, che ha vinto 9 Emmy Awards e 2 Golden Globe. La stagione 4 arriverà nel 2021.

Autore

Articoli correlati