x

Original Sin è il titolo del reboot di Pretty Little Liars

Condividi

Dopo settimane di rumor, HBO Max ha ordinato il reboot di “Pretty Little Liars”, intitolato “Original Sin”. Parola di Variety.
Il colosso streaming ha ufficializzato il tutto sui social, con primo video teaser.
La nuova serie è stata sviluppata da Roberto Aguirre-Sacasa, già visto all’opera con “Riverdale” e “The Dark World of Sabrina”, e da Lindsay Calhoon Bring.
Sarah Aubrey, dirigente di HBO Max, ha detto che “Roberto e Lindsay stanno espandendo l’universo di ‘Pretty Little Liars’ con altri omicidi, misteri e scandali, e non vediamo l’ora”

Ambientato ai giorni nostri, 20 anni dopo una serie di tragici eventi che hanno quasi distrutto la città di Millwood, la nuova serie si concentrerà su un gruppo di nuove ragazze adolescenti che sono tormentate da uno sconosciuto aggressore e sono costrette a pagare “per il peccato segreto” che i genitori hanno commesso due decenni prima.

Come “Pretty Little Liars”, “Original Sin” nasce dalla serie di libri di Sara Shepard. Marlene King, creatrice della serie originale, sembrerebbe non essere coinvolta nella nuova produzione. Non esiste ancora una data di rilascio ufficiale.
“Pretty Little Liars” si è concluso nel 2017 con 150 episodi e due spin-off: “The Perfectionists” e “Ravenswood”.

Autore

Articoli correlati