Barbara D’Urso vs. Techetechetè: “Miei seni al vento non oscurati, bizzarro, noi a Mediaset non l’avremmo fatto”

Condividi

“Ho trovato bizzarro mettere come mio esordio quello spezzone di repertorio con i miei seni al vento senza nemmeno oscuarli, come sarebbe giusto in prima serata. Noi a Mediaset non lo avremmo fatto.”

Così Barbara D’Urso, che da lunedì torna in onda con Pomeriggio Cinque, è andata all’attacco di Techetechetè, che la scorsa settimana si è concesso un puntatone sugli esordi tv. Via La Stampa la conduttrice Mediaset ha criticato quel seno al vento, dal lontano 1978, mandato in onda in prime time senza censure.
Sbotto condivisibile. Ma siamo proprio così sicuri che a Mediaset si sarebbero comportati diversamente?

Autore

Articoli correlati