L’ombra dello scorpione, il primo trailer della serie horror con Whoopi Goldberg

Condividi

Arriverà il 17 dicembre sulla CBS l’attesissimo adattamento tv de l’Ombra dello Scorpione, grande classico di Stephen King qui scritto e in parte diretto da Josh Boone.
La mitologica 64enne Whoopi Goldberg, tra le 15 persone della Storia ad aver conseguito un EGOT, cioè ad aver vinto un Emmy, un Grammy, un Oscar ed un Tony Award, tornerà così in tv negli abiti dell’iconica Mother Abagail, personaggio centrale dell’intera storia, leader spirituale nonché veggente in un mondo post-apocalittico segnato da una pandemia mortale, con un gruppo di sopravvissuti che tenta di ricreare una società democratica nella città di Boulder, in Colorado.
Nel cast anche James Marsden, Amber Heard, Odessa Young e Henry Zaga, Jovan Adepo, Owen Teague, Brad William Henke e Daniel Sunjata. Whoopi ha preso parte a tutti e 10 gli episodi. Ad interpretare la Abagail nella miniserie anni ’90 Ruby Dee, deceduta nel 2014. A seguire la sinossi ufficiale del romanzo, che è semplicemente meraviglioso.

L’errore di un computer, l’incoscienza di pochi uomini e si scatena la fine del mondo. Il morbo sfuggito a un segretissimo laboratorio semina morte e terrore. Il novantanove per cento della popolazione della terra non sopravvive all’apocalittica epidemia e per i pochi scampati c’è una guerra ancora tutta da combattere, una lotta eterna e fatale tra chi ha deciso di seguire il Bene e appoggiarsi alle fragili spalle di Mother Abagail, la veggente ultracentenaria, e chi invece ha scelto di calcare le orme di Randall, il Senza Volto, il Male, il Signore delle Tenebre.

Autore

Articoli correlati