x

Madonna e l’imbarazzante silenzio dopo aver divulgato le follie di Stella Immanuel: è così difficile chiedere scusa?

Condividi

Non una parola, non una storia Instagram, un tweet, una dichiarazione.
Nulla di nulla.
Sono passate più di 48 ore dalla clamorosa merda calpestata da Madonna, che ha divulgato sui social un folle video cospirazionista sul Covid-19, come una Donald Trump qualsiasi, arrivando a definire sua ‘eroina’ la conclamata omofoba Stella Immanuel.
Segnalato da IG come ‘fake news’, il post è stato poi cancellato, ma il danno era ormai fatto.
Un fiume di commenti ha inondato i social di Madge, con fan adoranti in cerca di spiegazioni.
Ma da parte sua non un passo indietro.
Molto semplicemente Madonna ha preferito far finta di nulla, come se niente fosse successo.
Ieri ha pubblicato un video sul Kabbalah Center. Stop.
“Quindi faremo solo finta che non sia mai successo?”, le ha scritto un utente. “LMAO, sì. Era tutto un sogno, una favola della buonanotte”, ha risposto un altro.
“Per favore, dì qualcosa sul video rimosso dal tuo feed”, ha scritto un’altra persona. “Sei d’ispirazione per miliardi di persone in tutto il mondo e queste informazioni non erano sicure / vere”.
“Deve essere più attenta a ciò che pubblica”, si legge ancora. “Quel video era terribile.”
“Chiamare quella donna ‘EROE’ è imbarazzante e sbagliato su così tanti livelli”, ha puntualizzato un altro.
Ma da parte di Madonna, solo e soltanto silenzio.
Assordante, imbarazzante e inammissibile.

Autore

Articoli correlati