Naya Rivera di Glee è scomparsa mentre nuotava in un lago, probabilmente è morta annegata

Condividi

View this post on Instagram

Focused on the next 10

A post shared by Naya Rivera (@nayarivera) on

La maledizione di Glee continua.
Naya Rivera è stata dichiarata dispersa dai funzionari della contea di Ventura dopo che suo figlio di 4 anni è stato trovato solo, sebbene incolume, su una barca sul lago Piru. Suo figlio è stato trovato 3 ore dopo che la Rivera aveva noleggiato la barca. Il bimbo ha raccontato che lui e la mamma stavano nuotando, ma la Rivera non è più tornata.
Il bambino è stato riconsegnato alla famiglia.
L’auto di Naya è stata trovata nel parcheggio del lago, con all’interno la borsa dell’attrice.
Secondo la ABC, la Rivera è presumibilmente morta annegata.
I sommozzatori sono alla ricerca del corpo. Glee continua così a regalare storie di pura cronaca. Nel 2013 la morte di Cory Monteith, per droga e alcool. Nel 2018 il suicidio di Mark Salling, a rischio carcere per materiale pedo-pornografico. Ora la scomparsa di Naya.

Autore

Articoli correlati