Indiana Jones 5, James Mangold alla regia al posto di Steven Spielberg: è ufficiale

Condividi

Solo a scriverlo mi vengono i brividi.
Indiana Jones 5 si farà ma senza Steven Spielberg, al momento impegnato al montaggio con il remake di West Side Story.
A dirigere Harrison Ford, che a luglio compirà 78 anni, sarà l’ottimo James Mangold, regista di Quel treno per Yuma, Logan, Cop Land, Walk the Line e Le Mans 66.
La notizia era nell’aria da tempo ma solo nelle ultime ore è stata confermata dal produttore Frank Marshall.
Ed è clamorosa, perché Indiana Jones, da quasi 40 anni, è Steven Spielberg.
Il film, nel frattempo, è stato ancora una volta posticipato. Uscirà nel 2022. ovvero 14 anni dopo il 4° e criticato capitolo, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo.

Autore

Articoli correlati