x

Amy Winehouse, biopic in arrivo entro due anni con un’attrice ‘sconosciuta’

Condividi

Dopo aver ribadito il proprio sostegno ad un orrendo tour fatto di ologrammi, Mitch, padre di Amy Winehouse, ha confermato la produzione di un biopic cinematografico, da lui supervisionato.
D’altronde l’uomo criticò aspramente l’acclamato Amy, documentario del 2015, perché a suo dire aveva mostrato un rapporto padre/figlia ‘errato’.
“Abbiamo in arrivo un film adorabile e uno spettacolo di Broadway, mostreremo Amy così com’era. Il film uscirà tra un anno o due. Siamo andati oltre le conversazioni, siamo nella fase della sceneggiatura. Sarà un biopic”.
E chi interpreterà Amy? Mitch ha rivelato che sarà un’attrice sconosciuta, ad avere tale onore. Cade quindi l’ipotesi Lady Gaga.
“Cerchiamo un’attrice sconosciuta, idealmente una ragazza del nord o dell’est di Londra che assomigli un po’ ad Amy e che parli come Amy”.
Dopo “Rocketman” (2019) e “Bohemian Rhapsody” (2018), arriverà un nuovo biopic musicale su un’altra stella della musica britannica.
La paura è che per volontà del padre il progetto viri verso la beatificazione della protagonista.

Autore

Articoli correlati