x

Zac Efron e il suo corpo in Baywatch: “Era così stupido e irreale”

Condividi

“Mi sono reso conto, quando ho finito quel film, che non avrei mai più voluto essere di nuovo in quella forma fisica. È stato così difficile. Lavori senza margini di manovra. Hai cose come acqua sotto la pelle che ti fanno preoccupare, per trasformare i tuoi addominali in super addominali. È semplicemente stupido. Non è reale. Sono felice che abbia funzionato, sono contento di essermi superato. Potrei farlo di nuovo se fosse necessario, ma aspettiamo che lo sia…”.

Ovvero Zac Efron, via “Hot Ones”, su Youtube, nel ricordare quella porcata di Baywatch, potenziale franchise morto praticamente sul nascere.

Autore

Articoli correlati