x

La Corrida batte Amici 19 (al peggior esordio di sempre per un serale)

Condividi

Un venerdì sera affollatissimo, con Maria De Filippi che saluta l’amico Carlo Conti in diretta, su Rai 1.
Ed è proprio Conti a poter festeggiare, perché la sua Corrida ha vinto la sfida del venerdì sera, con 4.223.000 telespettatori e il 18.7% di share.
La prima puntata del serale di Amici 19, finita 75 minuti dopo il competitor Rai (01:15), si è fermata ai 3.778.000 telespettatori, con il 19.8% di share.
In sovrapposizione vince Conti, anche se di pochissimo. Per Amici si tratta della peggior premiere di sempre per un serale (4 milioni al debutto, un anno fa), eppure la De Filippi non chiedeva altro, da anni, di scappare dal sabato sera. Peccato che il venerdì sia stracolmo.
Ma non è tanto la collocazione, il problema, bensì i contenuti. Un’edizione di Amici tanto mediocre dal punto di vista canoro credo non si sia mai vista, con il solito folle pongoregolamento certamente poco incline alla chiarezza.
Velo pietoso sul segmento ‘Amici Prof’, di una tristezza disarmante, così come l’inutile e inspiegabile presenza di Tommaso Paradiso, pagato praticamente per  far nulla. Chiudere poi in piena notte, con riempitivi ad hoc pensati unicamente per tirare lo share fino all’impossibile, fa tanto presa per il culo nei confronti del pubblico. Se non  ci fossero i bellissimi quadri danzanti di Giuliano, direttore artistico, questo talent tv che non è più talent tv ma semplice show non avrebbe forse più senso di esistere. L’intrigante edizione BIG, che andrà in onda con le ultime 3 puntate, potrebbe salvare la baracca.

Autore

Articoli correlati