Streghe, Julian McMahon dice sì alla reunion

Condividi

Julian McMahon vorrebbe girare un film/reunion di Streghe.
L’attore, che ha interpretato Cole Turner Belthazor dal 2000 al 2005, ha confessato la sua voglia di ritrovare le vecchie protagoniste della serie.

“Beh, non credo che nessuno vorrebbe che qualcun altro interpretasse Balthazar, questo è certo”, ha detto a The Wrap, prima di ammettere: Sì, mi piacerebbe molto una reunion. Mi sono divertito così tanto in quello show. Voglio dire, arrivai sul set pensando che avrei girato solo sei episodi, poi ci sono rimasto per tre anni. Lo rifarei in un batter d’occhio”.

L’anno scorso anche Alyssa Milano – che ha interpretato Phoebe Halliwell per otto stagioni – disse sì ad un ritorno del cast originale, seguita da Holly Marie Combs, Rose McGowa e Brian Krause.
Shannen Doherty, invece, non ha mai messo bocca sull’argomento.
Con i suoi 178 episodi, Streghe divenne il drama tv con donne protagoniste più longevo di tutti i tempi, fino all’arrivo di Desperate Housewives.
Nel 2018 ha preso vita il reboot, di recente rinnovato per una terza stagione.

Autore

Articoli correlati