x

Emmy 2019, il toccante discorso di Patricia Arquette sui diritti transgender – video

Condividi

Sono grata a 50 anni per poter interpretare le parti migliori della mia vita. Ed è fantastico, ma nel mio cuore sono così triste. Ho perso mia sorella Alexis. E le persone trans sono ancora perseguitate. E sono in lutto ogni giorno della mia vita, Alexis, e sarò il resto della mia vita per te, finché non cambieremo il mondo in modo che le persone trans non vengano più perseguitate. E date loro posti di lavoro. Sono esseri umani. Liberiamoci di questo pregiudizio che abbiamo ovunque. Grazie! (via Gay.it)

Attrice straordinaria, e a dir poco mastodontica in The Act, il premio Oscar Patricia Arquette ha così illuminato la notte degli Emmy 2019.
Ricordando la sorella Alexis, nata Robert e deceduta nel 2016, e la pericolosa transfobia che regna indiscussa in mezzo mondo.
Stati Uniti in testa.

Autore

Articoli correlati