x

Felicity Huffman condannata a 14 giorni di carcere, è ufficiale

Condividi

Da poco tornata in tv grazie allo strepitoso When They See Us, miniserie Netflix, Felicity Huffman è stata condannata a 14 giorni di carcere da un tribunale federale di Boston, per aver attivamente preso parte allo scandalo delle ammissioni al college che ha scosso gli States a inizio 2019.
L’ex Lynette Scavo di Desperate Housewives – I segreti di Wisteria Lane, ruolo con cui ha vinto un Emmy Award, un Golden Globe e due Screen Actors Guild, ha inoltre ricevuto una multa di $ 30.000, oltre a un anno di libertà vigilata e a 250 ore di servizio alla comunità.
Entro sei settimane, ovvero entro il 25 ottobre, Felicity dovrà presentarsi in carcere.
La Huffman ha tenuto un discorso in cui si è scusata con il giudice e i suoi figli: “Mi assumo la piena responsabilità delle mie azioni … Sono pronta ad accettare qualsiasi punizione lei ritenga opportuna”, ha detto al giudice.

“Sono pienamente consapevole delle mie colpe, con profondo rammarico e vergogna per quello che ho fatto. Accetto la piena responsabilità delle mie azioni e accetterò le conseguenze che derivano da quelle azioni”, disse nell’aprile scorso. “Mi vergogno del dolore che ho causato a mia figlia, alla mia famiglia, ai miei amici, ai miei colleghi e alla comunità educativa”.
Felicity era stata accusata di aver sborsato 15.000 dollari per facilitare l’ingresso della figlia al college.
Suo marito, l’attore William H. Macy, non ne sapeva nulla e ha accompagnato la Huffman alla sbarra.

Autore

Articoli correlati