Pose 2, MJ Rodriguez ricorda come VOGUE di Madonna abbia cambiato la cultura mainstream

Condividi

La seconda stagione di “Pose” debutterà STASERA, negli States, in attesa che arrivi anche in Italia.
Una stagione che prenderà vita nel 1990, anno in cui la musica mondiale venne travolta da Vogue di Madonna, pietra miliare della cultura LGBTQ.
Intervistata da MTV, la protagonista MJ Rodriguez ha ricordato l’impatto avuto da quel brano, soprattutto all’interno delle comunità più emarginate. Come quella gay.

“Lei ha sempre difeso quello che riteneva fosse giusto difendere, indignando la maggioranza. E’ sempre stata contro la zona di comfort. Ai tempi di ‘Vogue’ sapeva che c’erano diverse persone che all’epoca venivano ostracizzate”.

Vogue che l’hanno prossimo celebrerà i 30 anni di vita, senza mai essere invecchiata di un giorno. Vogue che farà da asse portante, per la 2° stagione della serie FX.

Autore

Articoli correlati