Glee, 10 anni fa la prima puntata – arrivano tutte le stagioni su Netflix

Condividi

Il 19 maggio 2009, su Fox, andava in onda il pilot di Glee, serie tv creata da Ryan Murphy, Brad Falchuk, e Ian Brennan.
La prima di 121 puntate, suddivise in sei stagioni, che valsero decine di nomination agli Emmy Awards, ai Golden Globe Awards, ai Satellite Awards, vincendo nei primi due anni un Golden Globe per la miglior serie televisiva nel 2010, un Emmy award per Jane Lynch e Neil Patrick Harris (come guest star) e uno per la direzione di Murphy nell’episodio pilota, un altro Golden Globe come miglior serie televisiva, un Golden per Lynch e Colfer come migliori co-protagonisti, e un Emmy per Gwyneth Paltrow come migliore guest star in una serie televisiva.
Con le prime 3 stagioni Glee volò altissimo, per idee, performance, guest star e inclusione, diventando di culto.
Poi, inevitabile, il calo, drastico.
Matthew Morrison, Jane Lynch, Jayma Mays, Jessalyn Gilsig, Lea Michele, Cory Monteith, Chris Colfer, Kevin McHale, Amber Riley, Dianna Agron, Mark Salling, Naya Rivera, Heather Morris, Jenna Ushkowitz, Harry Shum Jr. e Dijon Talton i nomi storici, con Don’t Stop Believin’, cover eseguita dall’intero cast dell’omonimo brano dei Journey, che raggiunse la posizione numero 4 della classifica della Billboard Hot 100.
Per celebrare i 10 anni nel migliore dei modi, Glee arriverà su Netflix Italia a partire dal prossimo 30 giugno.
Tutti e 6 le stagioni.

Autore

Articoli correlati