x

Al Bano minaccia per la sicurezza nazionale in Ucraina

Condividi

Idolo dell’Europa dell’Est, Albano Carrisi è stato definito dall’Ucraina ‘minaccia alla sicurezza nazionale’.
Una black list firmata Ministero della Cultura, seguendo le richieste in arrivo dal Consiglio di Sicurezza e Difesa nazionale.
Essendo fiero sostenitore di Vladimir Putin, Carrisi è finito alla gogna in Ucraina, insieme ad altre 146 persone, per la gioia di Barbara D’Urso, che mercoledì sera potrà chiedere lumi nel corso della prima puntata del suo talk serale. Ma la vera domanda è: perché non estendere il tutto anche all’Italia?

Autore

Articoli correlati