Amanda Lear vs. Baby K a Sanremo Young – il video

Condividi

“Adoro Baby KA, mi piace da morire. Come si dice? Non si dice Baby KA? Queste canzoni estive, con sto balletto, non mi piacciono. Ogni estate abbiamo queste canzoni un po’ tormentone”.

Così, senza troppi peli sulla lingua, la mitologica Amanda Lear ha stroncato Da Zero a Dieci di Baby K, cantata in coppia con la piccola Beatrice Zoco.
La Lear ha dato DUE alla performance, fomentando la rivolta del pubblico presente e la replica della rapper romana.

“Tante persone mi scrivono che con le mie canzoni ho fatto da colonna sonora alle loro estati, alla nascita delle loro storie d’amore. È una cosa che mi scalda il cuore, ne sono onorata”.

Belen, a caccia di facili applausi, ha ricordato alla Lear “Tomorrow”, suo tormentone passato.
Peccato che la stessa Amanda, da decenni, detesti pubblicamente “Tomorrow” (‘insopportabile, ci pagavo l’affitto. Era 40 anni fa, oggi non scriverei una canzone così‘).

Autore

Articoli correlati