Luke Perry, ictus pesantissimo: sarebbe in coma farmacologico

Condividi

L’ictus che ha colpito Luke Perry, indimenticata star di Beverly Hills 90210, sarebbe stato ‘pesantissimo’.
A riportarlo il più che attendibile TMZ, primo sito che ha dato la notizia del ricovero dell’attore, attualmente tra i protagonisti della serie Riverdale.
Quando i medici sono arrivati a casa sua, continua TMZ, l’hanno trovato reattivo, che parlava, ma le condizioni sono immediatamente e drammaticamente peggiorate.
Un membro della sua famiglia ha detto che Perry è stato messo in coma farmacologico, mentre il suo rappresentante parla di una semplice massiccia sedazione.
Certo è che le sue condizioni sono allarmanti e sotto costante osservazione.

Autore

Articoli correlati