Chris Brown arrestato a Parigi con l’accusa di STUPRO

Condividi

10 anni dopo le botte a Rihanna, con relativo carcere, Chris Brown è tornato dietro le sbarre.
Il cantante è stato arrestato a Parigi, insieme ad altre due persone, dopo la denuncia di una donna, che ha raccontato di essere stuprata.
La donna che ha presentato denuncia ha rivelato di aver incontrato Brown e i suoi amici nella notte tra il 15 e il 16 gennaio, al club Le Crystal nell’8° arrondissement, vicino agli Champs-Elysees.
Una delle guardie del corpo di Brown rientra tra gli arresti.
Da parte della Sony Music, per ora, tutto tace.

Autore

Articoli correlati