x

Claudia Pandolfi e l’eventualità di un figlio gay: ‘non li giudicherò mai, voglio la loro felicità’

Condividi

‘Con il figlio più grande ho parlato di omosessualità. Qualche anno fa, quando era decisamente più piccolo, mi chiese come si sarebbe dovuto vestire laddove si fosse mai sposato con un uomo.
La sua era una semplice curiosità e io mi sono limitata a rispondere, di getto, senza starci a pensare troppo perché a me, della natura delle persone, non interessa.
Io voglio la felicità dei miei figli e voglio che si sentano sempre liberi di dirmi tutto.
Non li giudicherò mai e sarò sempre pronta ad accogliere le loro scelte. Oggi è innamorato di una bambina che sta a scuola con lui, ma pare che questo amore non sia corrisposto’.

Così la Pandolfi, intervistata da Alessio Poeta, su Spy.
Dopo l’anticipazione di ieri, centrata sulle sue esperienze ‘lesbo’, Claudia ha ampliato il discorso alla propria famiglia, dimostrando ancora una volta di essere sia  una donna che una mamma intelligente.  Nonché un’attrice sottovalutata.

Autore

Articoli correlati