Marco Carta fa coming out a Domenica Live: ‘sono gay e fidanzato’ – VIDEO

Condividi

Schermata 2018-10-28 alle 16.02.40

Dopo 10 anni di surreali interviste e ancor più surreali smentite, Marco Carta ha finalmente gettato la maschera.
Direttamente da Domenica Live, e a poche ore dal suo nuovo singolo, l’ex Amico di Maria ha fatto coming out al cospetto di Barbara D’Urso, regina queer della tv tricolore, annunciando ciò che tutto il mondo già sapeva.

Sono molto emozionato, perché le cose belle spesso spaventano. Essere liberi è impagabile e dire le cose quando le vuoi dire tu, per me è priorità. Le mie omissioni, il mio silenzio, era da rispettare. Ma ora sono qui. Il mio nuovo singolo parla di due appuntamenti. Il primo, mancato, che non c’è mai stato con mio padre. Il secondo è il mio primo bacio che mi ha lasciato senza respiro, che ho dato ad un ragazzo, che ho amato. Ecco, l’ho detto. Il coming out non va spinto, è un processo. Per me è una scelta di libertà, voglio liberare la mia anima e voglio liberare il mio corpo, la mia musica, il mio pugno, la mia scrittura, tener libera la mia musica. Mi faceva soffrire andare in giro e non poter tenere la mano della persona che amavo, non potergli dare un bacio, andare al cinema e tenerlo per mano. Cose che a 33 anni non ho ancora fatto. Ora potrò farle“.

Parole a lungo attese e finalmente diventate realtà, per il 33enne Marco, a cui faccio i miei sentiti complimenti per aver finalmente capito l’importanza dell’accettazione pubblica, dopo anni di ridicole smentite.
Vero è che c’è un singolo dietro l’angolo, e quale migliore pubblicità per trainarlo, vero anche che per 10 anni ha giurato e spergiurato di cercare la donna giusta, così come è vero che pochi mesi fa Ivano Marino, suo ex, aveva fatto pubblicamente outing nei suoi confronti, ma un coming out pubblico è sempre un coming out pubblico.
Soprattutto se in onda alle ore 15:30 di una domenica uggiosa davanti a milioni di italiani.
Insomma, bravo Marco e brava all’adorata zia presente in studio (‘E’ il mio orgoglio, lui LO PUO’ DARE a chi cavolo vuole’)
Goditi questa vita da dichiarato, perché da oggi niente sarà più come prima (in positivo, ovviamente). Ma ora facce vedè l’amato!

Autore

Articoli correlati