This is Us, cachet stellari per i protagonisti

Condividi

this-is-us

La 3° stagione dello splendido This is Us, vera serie rivelazione di questi ultimi anni con piogge di lacrime ad ogni puntata, è ufficialmente partita, con i suoi protagonisti che hanno ricontrattato i propri cachet con la NBC.
Milo Ventimiglia (Jack), Mandy Moore (Rebecca), Sterling K. Brown (Randall), Chrissy Metz (Kate) e Justin Hartley (Kevin) si sono riuniti per rinegoziare in blocco l’accordo, strappando una cifra monster.
Fino allo scorso anno l’attore più pagato del gruppo era Ventimiglia, padre tv del secolo pagato 115.000 dollari ad episodio. Chrissy Metz era invece il fanalino di coda, con 40.000 dollari a puntata.
Ebbene secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, tutti prenderanno ora 250.000 dollari a episodio.
18 le puntate previste da questa 3° stagione, per un totale di 4.5 milioni di dollari a testa. Niente male.
Assegni di tutto rispetto ma non da ‘record’.
Winona Ryder e David Harbor hanno strappato un accordo da 350.000 dollari a puntata per la 3° stagione di Stranger Things, mentre i 7 protagonisti di The Big Bang Theory hanno incassato a lungo 900.000 dollari a puntata.
Sopra tutti, però, Reese Witherspoon e Nicole Kidman, pagate un milione di dollari a puntata per la 2° stagione di Big Little Lies.
.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Febo Guiscaldo Elegiaco 26 Settembre 2018 at 12:30

    La seconda stagione, per me, non è stata minimamente all’altezza della prima, a parte un paio di episodi la noia ha regnato sovrana… mi auguro che la terza sarà migliore, altrimenti penso che la abbandonerò