Insatiable rinnovata per una 2° stagione

Condividi

insatiable-season-1-soundtrack-netflix

Il rinnovo era nell’aria, visto come si era conclusa la prima stagione, ma dopo l’ondata di polemiche preventive che avevano travolto la serie tutto era possibile.
Eppure Netflix ha fortunatamente rinnovato Insatiable, vero guilty pleasure di questo 2018 seriale.
Uno show clamorosamente gayo, tra bullismo scolastico e accettazione di sè, voglia di vendetta e pulsioni sessuali.
Creata da Lauren Gussis, Insatiable è stata stroncata dalla critica, diventando però rapidamente di ‘culto’ tra i divoratori seriali Netflix. Una comedy che si prende poco sul serio, tra voluti eccessi e autentiche scheccate.
Lo show perfetto per un’estate di puro cazzeggio televisivo.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Alterego 14 Settembre 2018 at 14:31

    Oggi giorno tutto ciò che passa in televisione sembra debba avere per forza dei messaggi positivi, qualcosa da insegnare e se pare che ciò non avvenga, tutti a spalare merda. Io ho trovato questa serie allegra, spensierata, divertente, a tratti macabra ed è bello così. Che poi, analizzandola bene anche questa serie offre spunti di riflessione importanti, ma non c’è sempre bisogno che questi siano il main focus di un programma.