Britney Spears sfrutta il Pride di Brighton per pubblicizzare il suo ultimo profumo: ed è polemica

Condividi

Schermata 2018-08-06 alle 13.46.43

«Mi è piaciuto vedere così tante persone celebrare la diversità e l’inclusione qui nel Regno Unito! Avere la libertà di essere ciò che si vuole è così importante: per questo abbiamo creato Prerogative, una fragranza per tutti e disponibile esclusivamente da Boots».

Britney cara, o chiunque abbia scritto questo tweet, ma che è sta poracciata.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Lemonade 6 Agosto 2018 at 20:41

    Britney è un’oca giuliva. L’hai descritta bene.

  • Silly Shark 6 Agosto 2018 at 19:47

    Polemica fine a se stessa, dal titolo m’aspettavo chissà cosa, chi fa polemica su un tweet del genere ha solo tempo da sbattere via…

  • totocorde 6 Agosto 2018 at 14:25

    D’accordissimo! Solo marketing. Non per nulla gli artisti che non hanno quel tipo di pubblico si guardano bene dallo schierarsi.
    Il pensiero che c’è dietro tutto il sostegno ai gay è solo uno: “Io vi difendo finchè venite ai miei costosissimi concerti e mantenete il mio tenore di vita da nababba”.
    E vale per tutte.

  • Lemonade 6 Agosto 2018 at 14:12

    Stalentata, truffatrice e pure pezzente.

  • Diciamolo 6 Agosto 2018 at 13:50

    Sono anni che cantanti, attori e politici sfruttano Pride ed eventi simili per il loro tornaconto.. il problema non sono loro, ma chi crede che aderiscano a queste battaglie per un bene supremo..