E’ morto Joe Jackson, padre (padrone) di Michael e Janet

Condividi

Joe-Jackon-Michael-Jackson-1

Si è spento all’età di 89 anni Joe Jackson, padre di Michael, Janet, La Toya, Jermaine e altri 7 figli.
Più che un padre/manager un despota, come raccontato in più occasione da quei figli a lungo sfruttati, picchiati.
Michael confessò che durante le prove o le sessioni di registrazione, ad ogni errore, Joe li frustava con la cintura o con qualsiasi altra cosa gli capitasse sotto tiro.
Morto di cancro, Joe imbottì di ormoni il piccolo Michael, pur di mantenere intatta quell’angelica voce.
I figli con il tempo confessarono di averlo perdonato, almeno a parole, così come lui stesso chiese scusa per i propri comportamenti ai tempi dei Jackson 5, ma certo è che oggi, a piangere Joe Jackson, saranno davvero in pochi.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • sticazzi 29 Giugno 2018 at 13:34

    Il fatto degli ormoni è un FALSO creato dai tabloid come la storia che si fosse sbiancato (soffriva di vitiligine). La voce cambiò normalmente (basta notare i dischi a partire dal 1975 e le sue telefonate private) ma mantenne il suo falsetto grazie a una coach che lo seguiva per continuare ad avere quel tono inconfondibile.

  • Silly Shark 28 Giugno 2018 at 21:10

    Sopravvissuto quasi 10 anni più del suo immenso figlio.