‘Vuoi scommettere’ chiude senza lasciar traccia: un mezzo disastro per Michelle Hunziker e figlia

Condividi

DfqpLLhX0AEHqxe

Lanciato a metà maggio, con palinsesti svuotati e concorrenza pari allo zero quantico, ‘Vuoi scommettere?’, remake Mediaset dell’indimenticabile Scommettiamo Che della Rai, è stato un flop.
Michelle Hunziker e sua figlia Aurora Ramazzotti erano partite più che dignitosamente, all’esordio, con 4 milioni di telespettatori e uno share del 23,20%. Comunicati stampa entusiastici da parte della rete, grazie anche alla presenza di una Maria De Filippi in versione ‘ginnica’, se non fosse che la situazione sia presto precipitata.
Passata la curiosità per la pseudo novità, il pubblico è scappato.
3.389.000 telespettatori dopo 7 giorni, addirittura sotto i 3 milioni di telespettatori con la 3° e 4° puntata, fino ai 3.211.000 telespettatori di ieri sera, 5° e ultima puntata.
Media di 3.328.000 telespettatori e share del 18,00%, per un esperimento che potremmo anche definire morto e sepolto.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Febo Guiscaldo Elegiaco 15 Giugno 2018 at 21:34

    A me non è dispiaciuto il programma… molto gradevole! Ma purtroppo il pubblico di canale 5 è ormai assuefatto al trash puro, quindi appena si trova davanti un programma dove non ci si urla contro e non si sbraita, resta spaesato. Su rai 1 avrebbe fatto almeno 8 punti in più di share, sono certo!

  • SoundPost 15 Giugno 2018 at 14:22

    Secondo me è noiosissimo come programma. La Hunziker è anche caruccia, sua figlia una buona spalla, ma il tutto è lento. Ho visto proprio la prima puntata per pura curiosità e basta.

  • lorsi 15 Giugno 2018 at 14:19

    E’ la Tv generalista italiana: o format stravecchi o trasmissioni trash o talk show politici a tutte le ore. Chi la fa non ha idee e chi la guarda (per lo più un pubblico anziano) quasi sempre si accontanta. Sveglia!!