x

Matteo Salvini peggio di Lorenzo Fontana: ‘una mamma e un papà per tutti i bambini’ – video

Condividi

“Farò tutto quello che è legalmente, umanamente e civilmente possibile fare perché la mamma continui a chiamarsi mamma e il papà continui a chiamarsi papà. Perché un bimbo viene al mondo se ci sono una mamma e un papà e un bambino viene adottato se ci sono una mamma e un papà”.

Così Matteo Salvini, vicepremier e ministro dell’interno, è tornato a vomitare odio nei confronti delle famiglie omogenitoriali da Brindisi.
Parole che di fatto ricalcano quanto esternato lo scorso weekend da Lorenzo Fontana, neo ministro leghista della Famiglia che Salvini aveva timidamente bacchhettato (“Sono idee sue e non sono nel contratto”), per poi ribadirne il concetto. I barbari al Governo. Saranno anni difficilissimi.

Autore

Articoli correlati