x

Avicii, TMZ rivela i tragici dettagli del suicidio

Condividi

avicii

L’autopsia non ha ancora parlato, ma come spifferato nei giorni scorsi da alcuni fonti legate alla sua famiglia Avicii si sarebbe suicidato.
TMZ, solitamente molto attendibile, ha pubblicato ora i tragici dettagli che avrebbero portato il DJ a togliersi la vita.
Avicii avrebbe spaccato una bottiglia di vino e si sarebbe auto-inferto delle profonde ferite, sul collo e sul polso, morendo dissanguato.
Il ventottenne produttore è stato trovato senza vita il 20 aprile scorso nel paese mediorientale dell’Oman.
Per anni Avicii ha combattuto la dipendenza dall’alcool. Il DJ avrebbe lasciato una lettera di commiato ai parenti, confessando loro il desiderio di trovare la pace eterna.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Silly Shark 2 Maggio 2018 at 13:35

    Una tristezza, povero Avicii 🙁

  • Fabri 1 Maggio 2018 at 20:45

    Se davvero le cose stanno così, forse era solo un’anima fragile che non ha saputo reggere allo stress di questa vita. Dal di fuori, poteva sembrare idilliaca, ma evidentemente era solo un artista in mano a uno showbusiness che da lui ha preteso troppo in troppo poco tempo. Tutto troppo frenetico, spremuto fino all’osso da chi gestiva le sue serate in giro per il mondo. Sto vedendo il documentario su di lui su Netflix e in effetti sembra un giovane timido e schivo che è stato catapultato in un mondo di cui nemmeno lui immaginava la grandezza e la gravità. Pensavo fosse il solito coglione esaltato, dedito a droghe e alcool senza motivo se non quello di sentirsi ‘parte del giro’. Dal poco che vedo, però, devo ricredermi e non posso che compiangerlo.