Cara Delevingne attacca il Coachella: ‘mi rifiuto di andare in un Festival omofobo’

Condividi

cara-delevingne-coachella-2

Cara Delevingne, bisessuale dichiarata, ha duramente attaccato il celebre Coachella su Instagram.

“Continuerò a rifiutarmi di andare in un festival che è di proprietà di chi è contro le persone LGBT e promuove l’uso di armi… Solo perchè amo Beyoncé non significa che io ami anche Coachella adesso.“

L’anno scorso, il Washington Post ha dimostrato come Philip Anschutz, proprietario del Coachella, sia stato un finanziatore di diverse organizzazioni omofobe d’America. La sua compagnia, la Anschutz Entertainment Group, ha fatto donazioni a gruppi come Alliance Defending Freedom, Family Research Council (FRC) e la National Christian Foundation. Il miliardario 78enne ha donato oltre $ 200.000 ai politici anti-aborto e anti-LGBTQ solo nel 2017.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Silly Shark 16 Aprile 2018 at 17:08

    Io la disprezzo abbastanza, è una “figlia di” senza talento che ha sfruttato il suo fatto di essere privilegiata per farsi strada nel mondo, prima la modella (senza trucco è una mezza cessa) ora il cinema, poi chissà cosa farà, magari un disco magari altro.
    Mi sembra fin troppo alla ricerca dei soldi e dell’attenzione e la cosa che mi dispiace è che i nuovi idoli sono un po’ tutti come lei.
    PERO’ devo ammettere c’é questo suo aspetto dell’attivismo che mi piace indubbiamente, ma di nuovo, è facile fare gli spavaldi con milioni di dollari in banca.

  • Iesus 16 Aprile 2018 at 16:45

    che cara!

  • Uenda 16 Aprile 2018 at 15:00

    Non a caso è il festival prediletto da Beyonce e lady gaga, due che dei diritti e delle lotte lgbt non gliene importa nulla se non quando si tratta di pubblicizzare la loro paccottiglia spacciata per musica. La seconda poi basta che c’è il il cash e va ovunque, da magnaccia russi, a olimpiadi in paesi che perseguitano gay, catene di negozi con proprietari repubblicani e dichiaratamente omofobi…ecco a voi gli idoli del nuovo millennio

  • Artichoke 16 Aprile 2018 at 13:57

    sempre amata questa ragazza