Mariay Carey confessa: ‘sono bipolare’

Condividi

 

Schermata 2018-04-11 alle 14.20.19

‘Quando l’ho scoperto, nel 2001, non volevo crederci’. ‘Fino a poco tempo fa vivevo nella negazione, nell’isolamento e nella costante paura che qualcuno mi potesse esporre. Era un peso troppo grande da sostenere e semplicemente non potevo più farlo. Ho cercato e ricevuto cure, mi sono circondata da persone positive e sono tornata a fare ciò che amo, scrivere canzoni e fare musica’.

Con queste inattese parole Mariay Carey ha confessato dalle pagine di People di essere bipolare. 17 anni fa la popstar andò incontro ad un crollo pisco-fisico, con i controlli di rito che rivelarono la sorprendente verità.  Per contrastare i bruschi periodi di depressione e ipomania che da tempo la vedono protagonista, la Carey sta assumendo farmaci, seguita da specialisti.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Gwen Stefano 13 Aprile 2018 at 20:26

    “crollo pisco-fisico”?

  • guardianodelfaro 13 Aprile 2018 at 15:51

    Un vero peccato, perchè quel disco l’ho praticamente consumato!! Bellissimo!!!

  • Giovanni 12 Aprile 2018 at 20:00

    Ciao Silly, io sono bipolare, diagnosticato nel 2000 ora ho 40 anni. Ho avuto seri problemi a causa di questa patologia, che non è un disturbo psicologico ma psichiatrico. Assumo uno stabilizzatore e un antispicotico tutte le sere e li dovro’ assumere per tutta la vita. Ci si puo’ convivere.
    Posso scriverlo qui in quanto anonimo. Ovviamente non tutte le persone che conosco lo sanno. Perchè esiste ancora lo stigma rispetto alle malattie mentali.
    Proprio per questo trovo che il fatto che Mariah Carey lo riveli sia importante per mostrare al mondo che non ci si deve vergognare, che ci si puo’ curare e si puo’ fare chiarezza su cosa è una patologia mentale. Un messaggio che arrivera’ anche ai malati.

  • LaS 12 Aprile 2018 at 15:30

    Finalmente. Adesso si spiega cosa accadde durante la promozione di Glitter.

    All’epoca non c’era TMZ o Perez Hilton quindi circolavano solo “gossip” sulla carta circa il fatto che Mariah avesse avuto un “breakdown” da stress ma, a parte quella famosa apparizione a TRL con Carlson Daily, non ci furono “testimonianze” circa un suo comportamento bipolare.

    D’altronde con una vita così, fatta di jet privati, concerti, impegni, contratti da rispettare, sarai pure piena di soldi, ma non ti fermi un attimo. Deve essere dura da gestire.

  • La Monster Bipolara 11 Aprile 2018 at 22:34

    Bravissima!
    Adesso aspettiamo la stessa confessione dai Little Monster! (A parte la Edgia e Fracchia che hanno personalità multiple)

  • Silly Shark 11 Aprile 2018 at 22:03

    Sì certo tutti bipolari, essere lunatici o ipocriti non significa avere un disturbo psicologico reale. La gente che ne soffre davvero non lo sbandiera come se fosse una cosa divertente da raccontare o di cui vantarsi…
    Comunque si era capito che tutta in sagoma non é.

  • Francesco 11 Aprile 2018 at 15:39

    Chi l’avrebbe mai detto…………………