Ora so volare – Taking Flight, Madonna girerà il biopic sulla ballerina Michaela DePrince

Condividi

6964987_1866362

Schermata 2018-03-14 alle 00.02.23Archiviato W.E., Madonna tornerà in cabina di regia con un progetto intitolato Taking Fligth.
Parola di The Wrap.
Una storia vera con al centro della trama Michaela DePrince, 23enne ballerina della Sierra Leone attualmente impegnata con il Netherlands National Ballet.
Un biopic tratta dal libro Taking Flight: From War Orphan to Star Ballerina, scritto dalla DePrince insieme alla madre Elaine, sceneggiato da Camilla Blackett e arrivato in Italia con Mondadori.
Ora so Volare il titolo. A raccontare la sua storia, anni fa ad Amici, Roberto Saviano.

Mabinty è piccola, vive in un orfanotrofio ed è per tutti la “figlia del diavolo” solo perché una malattia le macchia la pelle. Ha quattro anni appena e vive in un Paese tormentato dalla guerra civile: la Sierra Leone. Eppure Mabinty ha un sogno. Vuole fare la ballerina. Ha raccolto da terra la copertina di una rivista e si è innamorata di quel tutù delicato, di quei gesti eleganti. Sembra un sogno irrealizzabile, il suo. Poi un giorno Mabinty viene adottata da una famiglia statunitense e diventa Michaela. Anche Michaela è piccola e ha la pelle macchiata. Anche Michaela ha un sogno. I suoi genitori capiscono subito che il suo è vero talento e la iscrivono a una scuola di danza. Michaela deve affrontare fatiche, delusioni e il razzismo di chi ancora pensa che il mondo non sia pronto per una danzatrice con la pelle nera. Eppure non si è mai arresa. E ora è pronta a raccontare la sua storia ai ragazzi di tutto il mondo. La vita incredibile di una stella in punta di piedi, che con la sua luce ha saputo oscurare gli orrori del mondo e sconfiggere i pregiudizi‘.

Queste le parole di Madonna: “Il viaggio di Michaela mi ha scosso sia come artista che come attivista che capisce le avversità. Abbiamo un’opportunità unica per puntare i riflettori sulla Sierra Leone e fare in modo che Michaela dia voce a tutti i bambini rimasti orfani che sono cresciuti in quel luogo. Sono onorata di portare la sua storia al cinema.”

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Uenda 18 Marzo 2018 at 8:52

    Dio mio, dovrebbe capire che non è capace…

  • Va Liz 16 Marzo 2018 at 15:47

    In parte.. 🙂 Hard Candy non è il massimo ma nemmeno un album da frullare via.. 🙂

  • Donata la panzona smandrappata 15 Marzo 2018 at 5:21

    Stai calmo che tanto lady Cessa è un FLOP

  • bix 14 Marzo 2018 at 21:07

    È un parere tutto tuo che non condivido.

  • Uenda 14 Marzo 2018 at 19:01

    si si come no, come se il mostro medio non pensasse davvero ste cose visto il livello intellettivo e culturale che lo contraddistingue

  • BIAGIO SEI BRUTTO DIO QUANTO . 14 Marzo 2018 at 17:36

    ACCOUNT MADONNARO CHE SI FINGE FAN DI GAGA, A COSA SIETE ARRIVATI PUR DI SFOGARVI… PORA GENTE.

  • Uenda 14 Marzo 2018 at 17:13

    guarda se fare musica significa tirare fuori hard candy, mdna e rebel heart allora meglio i film…

  • MADONNA HISTORY (ICONIC) 14 Marzo 2018 at 16:51

    Madonna all’età di Lady Gaga appendeva al muro le sue rivali con la sola forza del pensiero. Aveva forza d’animo e soprattutto gratitudine per quello che la vita le aveva dato, cioè la FAMA, che non si permetteva di lamentarsi e piangere in un lungometraggio di due ore come Lady Coca ha fatto in “Five Foot Two”. Vergognoso quel documentario per quanta lagna e ingratitudine, sei solo all’inizio della tua carriera, ma vai a vendere polpette al sugo sugli spaghetti e non rompere i coglioni allora che qua nessuno è indispensabile. “Truth or Dare” lo guardo ancora oggi e mi fa un’invidia pazzesca Madonna in quel documentario, per quanto è raggiante, felice e grata per la fama, il successo e le attenzioni che ha ricevuto e che riceve. Sarà che arriva da umili origini e si è sudata ogni minuto della sua carriera. Gaga è talentuosissima ma dovrebbe evitare di fare la vittima perchè ha esordito lei con un album che si chiama “The Fame” e cantando Beautiful, dirty, rich e adesso pedala e zitta se no ripeto vai a lavorare come tutti i comuni mortali e risparmiaci il vittimismo da quattro soli che il mondo ne è pieno.

  • Henger 14 Marzo 2018 at 16:35

    dite quello che volete, canta di merda, è vecchia, è stronza, è peggio di Lady Gaga, è peggio di Pim Pim o di Pam Pam, ma quando fa queste cose arriva dritta al cuore come le sue Ballad. Meglio una stronza e vecchia che fa l’unica cosa che ha davvero senso per l’esistenza umana ciò condividere e aiutare il prossimo, di ogni asettico singolo primo in classifica fine a se stesso e che soddisfa menti offuscate dal proprio egoismo. Grande Madge sei sempre la numero uno!

  • Meglio a volte stare zitti 14 Marzo 2018 at 15:57

    Certo che l’odio verso di voi e la vostra idola ve lo chiamate…
    Conoscendo la situazione di Lady Gaga, cioè un flop dietro l’altro tra album e tour, cosa vi spinge a criticare un’artista consacrata come Madonna? Ti rendi conto che è anche per merito vostro che non la sopporta più nessuno e siete conosciuti in tutto il mondo come il peggiore fan base? Pensi di criticare per provocare, ma ti dai la zappa sui piedi

  • Marco 14 Marzo 2018 at 15:56

    Ma lasciali parlare, per quanto possa essere brava Lady Gaga e per quanto successo abbia auvuto non è paragonabile a Madonna, quante in 30 anni e passa sono state accostate a Madonna, paragonate a lei, definite la nuova lei, ma alla fine l’unica che c’è ancora e vende o meno parlano tutti di ciò che fa è solo Madonna.

  • Uenda 14 Marzo 2018 at 15:09

    La cagata che porterà sempre più in basso l’industria musicale è stato creare il prodotto lady gaga. Come al solito vi confermate gli ignoranti e analfabeti musicali e che siete insultando Madonna che un’artista lo è davvero e voi che apprezzate i prodotti commerciali non dovreste nemmeno nominarla.
    Vergognatevi

  • MR 14 Marzo 2018 at 14:52

    Beh intanto tantissimi film sono peggio di W.E.!

  • bix 14 Marzo 2018 at 13:15

    Ancora film…. ma cheppalle!!

  • Thefighter 14 Marzo 2018 at 10:10

    Mai quanto la carriera poraccia di lady Flop https://uploads.disquscdn.com/images/23ffc1bb997dfcb483499e27ba1c8369bebf2c2a4986c7367d44e6735d456de2.gif

  • alex 14 Marzo 2018 at 9:52

    ah si perche’ quella che sale in alto sarebbe la sgangherata che non riesce nemmeno a portare a termine un tour’?..4 tour di cui 2 annullati.. e poi dici sempre piu’ in basso ad una che a 60 anni porta a termine tutto cio’ che inizia..ma ripigliati

  • Joanne Tour 14 Marzo 2018 at 1:13

    Un’altra cagata che la portera’ sempre piu’ in basso.