Eurovision 2018, TOY di Netta è già tormentone: sarà impossibile da battere? Video

Condividi

L’Eurovision 2019 sbarcherà probabilmente a Tel Aviv.
Israele è infatti diventato il vero favorito dell’imminente edizione portoghese grazie a Netta Barzilai, vincitrice della selezione eurovisiva HaKokhav HaBa L’Eurovizion e in gara con il tormentone Toy.
Pezzo di assoluto ‘girl power’, perfettamente in linea con il movimento #MeToo esploso negli ultimi mesi, dal ritmo incalzante, radiofonica e con la formosa Netta ipnotica protagonista.
Fondamentale sarà il comparto scenografico che Israele presenterà sul palco, perché se indovineranno anche quello non ce ne sarà per nessuno.
Toy è una bomba.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • ormai patetici 14 Marzo 2018 at 23:19

    odio verso cosa ?

  • Riccardo Remedi 14 Marzo 2018 at 23:02

    lo dicevano anche di Gabbani e poi sappiamo tutti come è andata a finire 😉

  • Armonie Universali 14 Marzo 2018 at 20:04

    No. No. No.
    Orrida.

  • fabrizio 14 Marzo 2018 at 16:33

    si! Bjork versione 2.0

  • Francesco 14 Marzo 2018 at 13:00

    Di sicuro non verrà in Italia, noi invieremo quella cagata di Metal-Moro, una roba a dir poco OSCENA

  • Josh Bast 14 Marzo 2018 at 12:49

    Quello è stato copiato da una famosa canzone cinese xD

  • pamela addams 14 Marzo 2018 at 11:19

    bellissima canzone stupenda quando fa il verso alle galline quando hano fanno l’uovo

  • Josh Bast 14 Marzo 2018 at 10:56

    Il problema saranno i paesi dell’est europeo e il loro odio.
    Ho i sospetti che non vincerà per questo motivo.

  • ag-brasc 14 Marzo 2018 at 10:24

    Fenomenale!!!
    Ha un qualcosa che mi fa pensare a Björk…

  • Kamui 14 Marzo 2018 at 10:21

    israele da sempre belle soddisfazioni 😀