x

Simone Pillon, il neo senatore leghista minaccia le unioni civili: ‘le abrogheremo’

Condividi

26112279_1885503144793451_7282936720426863422_n

Dal Family Day con furore, il nuovo senatore leghista Simone Pillon, dichiaratamente omofobo e dalle pagine del Giornale di Brescia assai esplicito nei confronti della legge Cirinnà.

“Sono diventate l’anticamera delle adozioni gay, che a loro volta vanno a legittimare l’utero in affitto. Sia chiaro: in privato le persone possono agire come credono, ma il matrimonio è tra uomo e donna e in questo non c’è alcuna volontà discriminatoria”

Eccolo qui il nuovo che avanza in parlamento.  Detto ciò, non abrogherete proprio un emerito cazzo.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Personcina 14 Marzo 2018 at 1:44

    Evidentemente le priorità del popolo non corrispondono alle loro, visto che sono fissati sull’argomento. Quasi quanto te che ne sei talmente ossessionato da commentare sotto ogni articolo del genere.

  • alcor 14 Marzo 2018 at 0:13

    Ah ma questo non è Enzo Miccio?

  • ormai patetici 14 Marzo 2018 at 0:02

    forse non vi hanno avvertito ma la campagna elettorale è finita… potete evitare di leggere ogni articolo di cronaca locale x trovare tre righe di una dichiarazione di un politico di destra du cui fare un articolo… nel caso nn ve ne foste accorti gli italiani il 4 marzo vi hanno dimostrato di avere ben altre priorità SVEGLIA

  • Femen 13 Marzo 2018 at 23:15

    Certo poi dovranno fare i conti con la corte Europea, questi pensano che l’Italia non debba dar conto a nessuno. Dovrebbero prendere consapevolezza dei continenti e di tutto il pianeta terra, farsi un passaporto e non solo la cartà d’identità e fare un viaggio che non sia solo interregionale, per capire che i tempi sono cambiati e il modo come lo vogliono loro è scaduto!

  • BJ 13 Marzo 2018 at 22:49

    Omofobo? Ma se sembra la versione barbuta di Solange!
    Comunque è solo propaganda, ormai non sono abrogabili.

  • Signorino tumistufi 13 Marzo 2018 at 20:37

    Che bella la lega !
    Vomito .

  • ant85 13 Marzo 2018 at 20:01

    Senza il berlusca non hanno nemmeno il permesso per andare al cesso, questo per dire che molti di Fi non abrogheranno mai le unioni civili.