Whitney, il doc (ufficiale) del premio Oscar Kevin Macdonald ha una data d’uscita

Condividi

Whitney-Houston-Sanremo-1987@Olycom

WHITNEY_loc_web

Un anno dopo il documentario di Nick Broomfiel, la vita di Whitney Houston tornerà al cinema con un altro documentario, questa volta diretto da Kevin Macdonald, regista scozzese vincitore del Premio Oscar per il miglior documentario Un giorno a settembre nonché director de L’ultimo re di Scozia (2006).
Roadside Attractions e Miramax distribuiranno il documentario negli States e nel Regno Unito a partire dal 6 luglio prossimo.
Whitney sarà il resoconto intimo e definitivo della vita e della carriera della popstar, scritto dallo stesso Macdonald e con il supporto ufficiale della famiglia di Whitney (a differenza del doc del 2017, mai avallato).
All’interno del doc registrazioni inedite, rari filmati mai visti prima e performance dal vivo registrate in varie fasi della vita della Houston, oltre a registrazioni originali in studio e versioni a capella di alcuni dei più grandi successi della popstar.
Dato che il regista ha avuto accesso a vasti archivi della famiglia Houston, il doc contiene anche filmati personali mai visti prima, che offriranno una rara visione della vita privata di Whitney.
Queste le parole del regista.

Mi sono avvicinato alla vita di Whitney come se fosse un mistery; perché qualcuno con tanto talento e bellezza si è autodistrutto così pubblicamente e dolorosamente? Ho avuto la fortuna di avere il sostegno di Pat Houston e della famiglia di Whitney Houston in questa ricerca. Mi hanno affidato le “chiavi del caveau”, dandomi la completa libertà di seguire la storia, ovunque andasse. In fondo, Whitney è un’intima storia di famiglia che rivela un nuovo lato di una donna che nemmeno i suoi fan più accaniti conoscevano“.

A seguire le parole della cognata di Whitney, Patricia Houston.

Per raccontare la storia di Whitney, devi conoscere la sua storia“. “Non potremmo essere più entusiasti del fatto che i fan di Whitney avranno questo definitivo documentario che racconta l’intero arco della sua carriera nonché lo scopo dell’intera vita di Whitney. E’ una straordinaria retrospettiva che celebra Whitney con filmati mai visti prima, Kevin si è avvicinato alla sua vita senza lasciarsi accecare. Ha catturato tutta la magia di Whitney e non ha ignorato i momenti più difficili. Questo è un film che appassionerà tutti coloro che l’hanno conosciuta e amata come musicista, attrice, modella e molto altro ancora.

Sconosciuta, per ora, la release italiana.

Autore

Articoli correlati