Tom Daley e Dustin Lance Black rivelano il sesso del loro primo figlio

Condividi

28428101_2020266358221470_6189803929514016768_n

Tom Daley e Dustin Lance Black avranno un maschietto.
La coppia ha svelato il sesso del nascituro nel corso del podcast di Fearne Cotton, Happy Place.
Entrambi hanno poi confermato che mai e poi mai sveleranno il nome della mamma surrogata che farà nascere il loro pargolo.
“Questo è qualcosa che siamo fermamente convinti nessuno saprà mai. Perché sarà nostro figlio”.
Tom ha poi aggiunto: “Quanto è bello che una donna sia disposta a far nascere un bambino per una coppie? Ma per ogni altra coppia omosessuale che non è in grado di avere un figlio, ma vorrebbe disperatamente crescerne uno come ogni coppia eterosessuale, c’è un trattamento diverso”.
Dustin ha infine svelato di aver parlato con Daley di matrimonio e omogenitorialità una settimana dopo il loro primo appuntamento.
Quando si dice avere le idee chiare.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • CONTROCORRENTE 6 Marzo 2018 at 21:44

    ribadisco il concetto.. classico narcisismo ego riferito di gay.. che nella vita hanno tutto e gli manca solo il bambino.. posso solo immaginare quanto gli freghi a 2 uomini ..avere un bambino !!!! ma sai com’è.. i vicini ne hanno comprato 1.. e noi..mica siamo da meno !!!

  • fabulousone 6 Marzo 2018 at 13:29

    Io ti ho risposto parlandoti dei fatti. Se poi vuoi far finta che essere donatore di gamete voglia dire essere genitore, allora sei tu che ti inventi cose.

  • Aran Banjo 6 Marzo 2018 at 12:54

    Inventati pure tutte le leziosità lessicale. La sostanza cambia poco

  • fabulousone 6 Marzo 2018 at 11:23

    La creatura l’hanno voluta e concepita loro, tramite fecondazione eterologa. E’ un fatto. Se qualcuno fa metafore cretine quello sei tu quando parli di madre riferendoti a quella che in realtà è la donatrice di ovulo; donatrice che, tra l’altro, è un’altra donna rispetto a quella che ospita dentro di sé la creatura.

  • Aran Banjo 6 Marzo 2018 at 0:23

    chi dei due ha dato l’ovulo ?
    ma fatela finta di dire “la creatura che hanno concepito”… è stato concepito da 1 solo spermatozoo. Per quanto usiate metafore cretine chi mette l’ovulo si chiama MADRE punto.
    La biologia per fortuna non è politically correct

  • Aran Banjo 6 Marzo 2018 at 0:21

    e dov’è che lo comprano ?

  • fabulousone 5 Marzo 2018 at 18:06

    Se uno vuole avere un figlio biologico, vien da sé che l’adozione non c’entra un fico secco. Tra l’altro, a quanto so i due sono stati assieme per anni e ora sono anche sposati; non si tratta proprio di fare un figlio col primo che capita, insomma.

  • Fabri 5 Marzo 2018 at 16:59

    E’ come quei quarantenni etero disperati che ancora non hanno trovato la partner ideale e fanno figli con la prima che gli capita a tiro, solitamente di 20 anni più giovane. Etero o gay, cambia poco. E’ che poi di mezzo ci vanno creature innocenti. Tanto vale consentire ai single di adottare. Preferisco un single sereno che queste coppie che nel giro di niente bruciano tutte le tappe, convinte che tutto duri per sempre.

  • fabulousone 5 Marzo 2018 at 16:44

    Parole sante! Il bambino è figlio loro. La donna a cui hanno delegato la gravidanza li ha aiutati a realizzare il loro sogno, appunto, ospitando dentro di sé la loro creatura, la creatura che loro hanno voluto e concepito in vitro; in quanto tale è una gestante per altri, una portatrice gestazionale, non una madre. Tantissimi auguri ai due tenerissimi papà e al loro bambino 🙂

  • FRANCESCO 5 Marzo 2018 at 16:10

    mah…