Canna-Gate all’Isola, Chiara Nasti conferma le parole di Eva Henger – l’audio di Striscia e tutte le incongruenze

Condividi

“Eva mi ha parlato di tanta marijuana così. Se sta a parlà di un chilo di roba…“
“Non era difficile trovarla. Il fatto non è che tu dici: Va beh, si fuma una canna’. (Francesco fumava, ndDM) tutto il tempo, dalla mattina che si svegliava, fino alla sera. Nadia piangeva perché si svegliava tutta stonata“.
“Se a noi ci fermava la polizia, ci mettevano tutti quanti dentro. Noi ci siamo fatto 40 minuti in macchina con questo pacchetto di erba così”.

Audio choc di Striscia la Notizia, che nella puntata di ieri ha dato ulteriore slancio al canna-gate dell’Isola facendo ascoltare una registrazione tra Chiara Nasti e il marito di Eva Henger.
A questo punto la situazione è limpida.
Secondo la Nasti sarebbero stati gli stessi autori del programma a spingere Eva verso una confessione in diretta tv.
Poi la retromarcia (tra i 15 e i 20 anni di carcere in Honduras per possesso di marijuana), il tentativo di insabbiare tutto e di asfaltare la Henger, le denunce per diffamazione, l’omertà di tutti gli altri concorrenti e il calo degli ascolti, che hanno visto gli autori piroettare. Perché il canna-gate, ad un mese dalla sua ‘nascita’, è tornato ad essere l’unico scandalo di un’edizione completamente priva di contenuti. Finirà mai? Ovvio che no. Mancano 7 puntate alla conclusione di un’Isola noiosissima, tenuta a galla da una canna.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Marco 24 Febbraio 2018 at 2:40

    Il calo degli ascolti perchè gli autori se la sono giocati malissimo. Prima la Rinaldi poi la Capriotti poi Nardi, dentro lo zerbino Simone….non serve certo fare Narcos per mantenere su gli ascolti.
    Ma a questo punto è sempre stato tutto vero, la Henger vipera spiona ma Monte che sfigato assurdo!

  • fede 23 Febbraio 2018 at 14:29

    Perchè, qualcuno aveva dubbi sulla veridicità delle affermazioni della Henger?? Per me è stato palese dal primo secondo. La Henger avrà sbagliato i tempi ed i modi, ma sulla sua sincerità non v’è dubbio alcuno.

  • Veridicio 23 Febbraio 2018 at 12:01

    A me piace questa isola… ma vi siete dimenticate quelle isole “tenute a galla” dai finti scoop Albano/Lecciso? Ennamo su!