I Griffin, Stewie parlerà della propria sessualità con Ian McKellen

Condividi

Uno dei prossimi episodi dei Griffin sarà unicamente centrato su due personaggi.
Il mitico Stewie e il suo terapeuta, che avrà la voce di Sir Ian McKellen.
Ad annunciare la puntata evento il produttore esecutivo Rich Appel.

È un episodio meraviglioso, e la performance di Seth è spettacolare. Approfondiranno tutte quelle cose che penseresti potrebbero emergere in una sessione di terapia con un ragazzo come Stewie. Quando lui è con il suo terapeuta, partono subito dai quesiti sulla sua sessualità. L’episodio copre questo argomento, per poi passare a problemi più profondi per Stewie”.

Send in Stewie il titolo del puntatone, che andrà in onda negli Usa l’11 marzo.
Nel 2009 Seth MacFarlane confessò di aver sceneggiato una puntata in cui Stewie faceva finalmente coming out, per poi cestinarlo.

“Aveva a fare con le molestie subite dagli altri bambini a scuola. Tornava così indietro nel tempo per impedire che venisse scritto questo passaggio del Levitico: Non avrai con maschio relazioni come si hanno con donna: è abominio”. Ma abbiamo deciso che era meglio mantenerlo vago, il che ha più senso perché è un bambino di 1 anno”.

Autore

Articoli correlati