Gus Kenworthy bacia il fidanzato in diretta tv prima della finale olimpica – video

Condividi

Infortunatosi alla mano in settimana, tanto da averla fasciata, Gus Kenworthy ha fallito il sogno di un bis olimpico 4 anni dopo l’argento di Sochi 2014.
La finale di Freestyle – Slopestyle di Pyeongchang 2018 l’ha infatti visto arrivare ultimo, ma il bellissimo 26enne ha comunque fatto la storia delle Olimpiadi invernali.
Poco prima della finale, Gus ha baciato il fidanzato Matthew Wilkas in diretta tv.

«Poterlo fare, dargli un bacio, mostrarlo al mondo, è una cosa incredibile. “Non era il risultato sportivo che speravo, ma sono molto orgoglioso di rappresentare la comunità LgbtIl solo modo per far cambiare la percezione che il mondo ha, per abbattere barriere e sconfiggere l’omofobia è attraverso i gesti. Non ho avuto questo da bambino. Non ho mai visto un atleta gay baciare il suo fidanzato alle olimpiadi. Penso che se lo avessi avuto, per me sarebbe stato più semplice».

Meglio di una medaglia d’oro, caro Gus Kenworthy.
La tua Olimpiade l’hai vinta con un bacio.

Schermata 2018-02-18 alle 14.52.06

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Silly Shark 19 Febbraio 2018 at 14:49

    Bravi!!

  • Miky 19 Febbraio 2018 at 13:10

    Che meraviglia!!!! Servono sempre più gesti naturali e puliti di questo tipo!

  • Nic 18 Febbraio 2018 at 20:04

    Spettacolari <3