Pyeongchang 2018, bronzo olimpico per il pattinatore gay che si è rifiutato di incontrare Mike Pence

Condividi

Schermata 2018-02-12 alle 14.14.39Adam Rippon è la vera star a stelle e strisce dell’Olimpiade di Pyeongchang.
Diventato il primo sportivo americano dichiaratamente gay a qualificarsi ad un’Olimpiade invernale, Rippon si è infatti pubblicamente rifiutato di incontrare Mike Pence, vicepresidente degli Stati Uniti d’America sbarcato in Corea in rappresentanza della Casa Bianca.
Dichiaratamente e sfacciatamente omofobo, Pence si è beccato una vera porta in faccia da Adam, concentrato esclusivamente sulle sue gare e infastidito dal dover stringere la mano a colui che ha finanziato i centri riparativi per omosessuali.
Nella notte Adam ha vinto la sua prima medaglia olimpica, un bronzo sulle note di ‘O’ dei Coldplay (il canadese Eric Radford ha invece vinto il primo storico ‘oro LGBT’).
Oro e argento sono andati a Canada e Russia, ma non poche polemiche sono nate sui social perché  Patrick Chan e Mikhail Kolyada sono caduti sul ghiaccio a differenza di Adam, ma hanno ricevuto punteggi superiori all’americano.
Coraggioso nel contrastare l’omofobia presidenziale a stelle e strisce, elegante, sorridente, orgoglioso, splendido. W Adam Rippon.

Schermata 2018-02-12 alle 14.15.27

Autore

Articoli correlati

Comments

  • Sneg 12 Febbraio 2018 at 23:10

    Avevo visto Matteo ai nazionali a Milano e agli Europei a Mosca. Qui è stato wow, ho i brividi! Sì, è come se una piccola nazione arrivasse alle spalle di Brasile e Argentina, calcisticamente parlando ( passami il paragone, poco nobile :p, scusate amici calciatori).

  • Mr. Radio 12 Febbraio 2018 at 20:00

    Sono completamente d’accordo con te.
    Per la considerazione che in Italia ha il pattinaggio e per la miseria di investimenti che riceve i nostri atleti hanno fatto miracoli.
    Lo ha sottolineato anche Carolina Kostner con quel suo “mini nazione dietro a tre giganti”.
    Matteo Rizzo è stato spettacolare.

  • Marisa Passera 12 Febbraio 2018 at 17:35

    che bello che parli di pattinaggio!!
    però bisgona dire che era solo il team event…..

  • Sneg 12 Febbraio 2018 at 15:53

    Ein Moment, bitte :p. Adam ha vinto il bronzo nella squadra. Le gare individuali saranno tra qualche giorno. Complimenti alla squadra USA. Tuttavia, un plauso all’Italia che si è piazzata IV tra nazioni di giganti che spendono molti più soldi per i loro atleti ( Rizzo, fantastico*-*).