Sanremo 2018, Pierfrancesco Favino emoziona l’Ariston e Maurizio Gasparri lo insulta – video

Condividi

Il trionfatore del sessantottesimo Festival di Sanremo ha un nome e un cognome.
Pierfrancesco Favino, straordinario attore teatrale e cinematografico che ha impreziosito il palco dell’Ariston con la sue immense doti.
Presentatore, imitatore, ballerino, cantante, spalla, giullare e ovviamente attore, come dimostrato questa sera con l’intenso e toccante racconto sulla condizione degli stranieri. “La notte…”, tratto dal dramma di Bernard-Marie Koltés, prima di cedere il microfono a Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni.

Uno dei momenti più ‘alti’ di Sanremo 2018, ovviamente gratuitamente insultato dall’attuale vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri, tra meno di un mese probabilmente di nuovo al Governo con il centrodestra nonché ex ministro della comunicazione. Evidentemente troppo, parlare di migranti in prima serata per chi da anni fa campagna elettorale suila loro pelle. Questa è l’Italia futura che ci aspetta. Poveri noi.

Schermata 2018-02-11 alle 02.24.36Schermata 2018-02-11 alle 02.24.58

Autore

Articoli correlati